Progetto au Tour du Mont-Blanc

Castello Sarriod de La Tour

Comune di Saint-Pierre (Valle d’Aosta)

Sarriod de La Tour

Indirizzo

Rue du Petit-Saint-Bernard, 20 - 11010 Saint-Pierre (Valle d'Aosta)

Telefono: (+39) 0165 904689

e-mail: castellivalledaosta@regione.vda.it

Altitudine del sito di visita: 731 metri

Apertura

Da ottobre a marzo: ore 10 - 13 e 14 - 17. Chiuso il lunedì.

Chiusura il 25 dicembre e il 1° gennaio.

Da aprile a settembre: ore 9 - 19, tutti i giorni.

Tariffe

Intero: € 3,00 

Ridotto: € 2,00 (gruppi di almeno 25 persone paganti, studenti universitari, convenzioni specifiche)

Ridotto per bambini: € 1,00 (bambini dai 6 ai 18 anni, scuole) 

Gratis: minori di 6 anni, persone con disabilità e loro accompagnatori, insegnanti e personale scolastico, nella proporzione di 1 per ogni 10 studenti

Sito internet

Geolocalizzazione

Descrizione

Non è sinora possibile risalire alle origini del castello che appartenne alla famiglia Sarriod de La Tour. Situato su un altopiano che domina la Dora Baltea, è circondato da meleti che gli conferiscono un aspetto magico, soprattutto al momento della fioritura. Questo sito risale ai secoli XI e XII nella sua parte più antica. Nel corso dei secoli successivi ha subito modifiche ed è stato ampliato, ma non sempre in modo organico, il che gli conferisce l'attuale aspetto irregolare. All'interno della cappella è visibile un importante ciclo di dipinti murali del primo Duecento, mentre all'esterno, nella sala contigua, sono presenti affreschi quattrocenteschi. Singolare e affascinante è la cosiddetta "sala delle teste", che prende il nome dalla decorazione del soffitto ligneo, le cui mensole sono intagliate con personaggi curiosi, talvolta scurrili, ed esseri fantastici e mostruosi. Dal 1971 il castello appartiene all'Amministrazione regionale.

Galleria di immagini

Allegati