Mon Tour du Mont Blanc

Diario delle escursioni

Una bella esperienza ad ovest

sabato 01 agosto 2020 Andrea Zanier

Condizioni generali:
Ottime
Presenza di nevai:
Qualcuno

Gran bel trekking, non troppo impegnativo (dipende dai tempi e dal passo). Una bella occasione per godere di un panorama incredibile che ad ogni versante regala emozioni nuove.
Noi l'abbiamo fatto tranquillamente in 8 giorni in tenda.

Mi permetto di dare qualche indicazione pratica:

* c'è tanta acqua disponibile lungo tutto il percorso (ruscelli).
* rifugio Elena chiuso
* da Ferret a Champex caldeggio il bus...
* fenetre d'arpette non presenta problemi di neve
* dopo la fenetre d'arpette consiglio di restare in quota e se non arrivate al Col de la Balme il rifugista del Grand dessus è molto gentile e disponibile.
*si può campeggiare al rifugio la flegere.
* Refuge BELLA CHAT VERGOGNA!!!! 6.50 EURO UNA BOTTIGLIA D'ACQUA.
* les ouches campeggio chiuso, non c'è ne sono altri.. Mah
* ottime le aree bivacco tra il Nant Borrant e il Balme.
* si può campeggiare a Ville des Glaciers, ma non presso il rifugio des Mottets

* tappe descritte un po' sommariamente, ci si perde in dettagli eccessivi tralasciando informazioni utili. La tappa da les ouches a les contamines è incomprensibile.
* segnaletica eccezionale in Italia, scarna in Svizzera e buona in Francia.

Buon giro :) Andrea

TMB

sabato 04 luglio 2020 Fabienne GUERIN

Condizioni generali:
Buone
Presenza di nevai:
Qualcuno

Bonjour
On vient de terminer le tour du mont blanc en famille avec 3 enfants de 10/11 et 13ans. Les conditions étaient excellentes. Juste un névé au Brevent où on a mis les crampons pour assurer la sécurité des enfants. Très peu de monde et des accueils très chaleureux dans les refuges. Un très grand merci à Romaine au gîte de La Grange à Champex qui a été aux petits soins, un accueil très chaleureux et, un site merveilleux, un beau chalet et de très très bons petits plats, mieux qu au resto !!!! Pic nic au top et Nutella maison au petit dej !!!! Le coup de cœur de la famille...
Un très beau tour.
Fabienne

TMB 2020

sabato 20 giugno 2020 laurent scobla

Condizioni generali:
Ottime
Presenza di nevai:
Molti

Bonjour
Je viens de terminer le TMB .
Excellentes conditions météorologiques.
1 jour de pluie et col de balme brouillard et vent
Des névés par endroits donc attention : col du bonhomme et brevent.et par ci par la
Pour ma part il faut éviter ce dernier parcours du brevent trop dangereux voir mortel...Je comprends pas cette fin mais bon. Heureusement il y a une variante.....
A faire : lacs Jovets et lacs chesserys
vallée d' Aoste magnifique.
Col des fours a eviter aussi ....
Je pense que maintenant les refuges sont tous ouverts .
Personne sur le parcours ...merci au covid...
bon courage
kiss
laurent

tour da courmayeur a chamonix

domenica 04 agosto 2019 sabrina mauri

Condizioni generali:
Ottime
Presenza di nevai:
Per niente

Siamo in 11, domenica 4 agosto arriviamo a Courmayeur e prendiamo il bus per la Val Ferret, meta rifugio Elena.
Come primo giorno la strada è poca ma qualcuno tenta di arrivare al bivacco Fiorio.
Buona cena, anche se la pasta era più cruda che al dente.
2° Giorno, si sale al Col du Ferret e scendiamo fino a La Fouly su comodo sentiero e poi su strada. Dormiamo al Maya Joie, arriviamo che è ancora chiuso ma troviamo ad aspettarci una bevanda in un boccione e una torta divisa in tante fettine. Splendida accoglienza. Cena a base di raclette, e quando si è in 11 la cosa diventa molto divertente.
3° Giorno, sentiero poco impegnativo ma molto lungo fino a Champex Lac, dove pensavo che fossimo arrivati, in realtà ci aspettano ancora 1,5 km per arrivare al Bon Abrì (Buon Rifugio). Gentili i ragazzi che ci accolgono. Possibilità di rilassarsi sul prato e di godersi i mirtilli che crescono nelle vicinanze nel pomeriggio. Cena abbastanza buona.
4° Giorno, avremmo voluto fare la Fenetre d'Arpette, ma la pioggia e una guida ce l'hanno sconsigliato, sotto una pioggia torrenziale arriviamo a Trient molto presto, all'Auberge Mont Blanc. Abbiamo dovuto aspettare che aprisse la reception, ma nel frattempo ci siamo ristorati al bar. Cena anche qui a base o di riso e spezzatino, oppure patate e formaggio.
5° Giorno, si arriva in Francia attraverso il Col de la Balme, bel sentiero di salita in mezzo al bosco e poi praterie alpine. Il panorama dal passo è mozzafiato. Dopo essere entrati al rifugio ci mettono su anche una raccolta di successi italiani!! Allunghiamo un po' la discesa verso Montroc, sempre con un panorama impressionante e distese di mirtilli. Arriviamo al La Moulin, calda accoglienza del gestore, cena a base di gnocchi con formaggio,funghi e verdure, molto buoni. Passeggiata serale per le vie del paesino, molto belle le casette.
6° Giorno, prendiamo il sentiero verso il Lac Blanc, sotto alle pareti di arrampicata, con un po' di scalette di ferro e qualche passaggio attrezzato. Molto affollato ad agosto e sotto un sole cocente. Dovendo scendere fino a Chamonix a piedi causa chiusura della funivia di La Flegere, decidiamo di non arrivare al rifugio. Il sentiero ci offre un panorama fantastico sul Monte Bianco e i suoi ghiacciai. Da la Flegere ci tocca scendere per un tratto lungo la pista, per poi prendere un sentiero che taglia verso destra nel bosco. Arrivo a Chamonix e pernottiamo a La Montagne. La cena si paga a parte ma è molto buona. Oltretutto essendo bel tempo si cena all'aperto sotto gli alberi.
In tutti i posti tappa possibilità di fare la doccia calda compresa nel prezzo del pernottamento.
Bellissimo giro, anche se eravamo un po' stufi di mangiare formaggio e patate!

Le tour du Mont Blanc avec ma guitare

domenica 04 agosto 2019 Ludovic ROUCHY

Condizioni generali:
Ottime
Presenza di nevai:
Qualcuno

Le tour du Mont-Blanc est vraiment magique tant pour les paysages que pour les rencontres. Alors même s'il y parfois trop de monde, même s'il est quand même compliqué de bivouaquer et même si la météo a empêché certaines portions, l'expérience a été merveilleuse. J'ai d'ailleurs écrit un article complet sur les 7 raisons de faire le tour du Mont Banc : https://trouver-sa-voie-changer-sa-vie.fr/2019/10/7-excellentes-raisons-de-partir-randonner-sur-le-tour-du-mont-blanc-conseils-et-photos/

Vue depuis la descente du Lac Blanc
Bivouac au grand Col Ferret

Lsmagnuson@yahoo.com

martedì 09 luglio 2019 Leif Magnuson

Condizioni generali:
Ottime
Presenza di nevai:
Qualcuno

The Fenetre D’Arpette is open and mostly clear of snow. A little loose and slippery after winter season. Tourist office will clean it up but easy to pass. No ice axe or crampons needed.

TMB les houches. Contamines

martedì 25 giugno 2019 Eric FAVRET Guide de haute montagne

Condizioni generali:
Ottime
Presenza di nevai:
Per niente

Excellente condition

mbwlloyd@gmail.com

martedì 23 aprile 2019 Autore nascosto

Condizioni generali:
Buone
Presenza di nevai:
Qualcuno

I am planning on a truncated version of the TMB this summer. Passing this great info along from another hiker for anyone who is interested. http://www.ensemblecycling.com/blog/-how-to-do-the-10-night-tour-de-mont-in-just-6#comments

pjstock@gmail.com

lunedì 22 aprile 2019 Autore nascosto

Condizioni generali:
Buone
Presenza di nevai:
Qualcuno

As a followup to my query about how to cut ahort a TMB here is a link to my post 2016 TMB about how we sis it in just 6 nights.

www.ensemblecycling.com/blog/-how-to-do-the-10-night-tour-de-mont-in-just-6

nbhikers@hotmail.com

giovedì 28 giugno 2018 Michael Ahmed

Condizioni generali:
Non buone
Presenza di nevai:
Qualcuno

I'm hiking the TMB with a friend on Saturday 7 July 2018. We have one week to finalise our kit, and the weather is not looking good.
The question is do I prepare for hiking Everest and carry extra kit or minimise and only take a few extra winter kit items???
It would be good if fellow hikers can provide an update of conditions to help with our preparation ;-)
Also, contact me if you are hiking the TMB at the same time, and we can share a drink together.
Michael.

Diario delle escursioni
  • Home
  • Diario delle escursioni