Mon Tour du Mont Blanc

Lettura ed interpretazione del patrimonio naturale e culturale come chiave di sviluppo turistico

Ghiacciaio Rutor

I territori alpini vivono oggi più che mai un periodo di grandi sfide e di ripensamento del modo di fare turismo, risorsa fondamentale di sviluppo e crescita. I cambiamenti climatici e la riduzione dell'innevamento obbligano a ripensare in prospettiva il modello turistico e a ragionare sulla necessaria diversificazione delle attività turistiche durante le quattro stagioni.

Cambia di fatto la domanda turistica e l'attenzione degli abitanti dei territori alpini a modelli di sviluppo sostenibile. In questo contesto il patrimonio naturale e culturale rappresenta una risorsa fondamentale per un turismo di qualità.

Interpretare tali patrimoni fornendo al pubblico strumenti, chiavi di lettura e consapevolezza è un'azione fondamentale per contribuire all'avvio di questo nuovo processo, incentrato sulla comprensione del valore e della fragilità dei patrimoni unici di cui il territorio attorno al Monte Bianco è riccamente dotato.  

Esistono strutture e siti nei quali l'eccezionale patrimonio naturale e culturale alpino del territorio attorno al Monte Bianco è già valorizzato in chiave turistico-divulgativa:

  • Castello Sarriod de La Tour (Comune di Saint-Pierre)
  • Via delle Gallie (Comuni di Arvier e Avise)
  • Colle e Ospizio del Gran San Bernardo (Comuni di Saint-Rhemy-en-Bosses e Bourg-Saint-Pierre)
  • Maison Musée Berton (Comune di La Thuile)
  • Chalet di accoglienza della Riserva naturale di Passy - Plaine Joux (Comune di Passy)
  • Maison du Tour du Mont-Blanc (Comune di Contamines-Montjoie)
  • Chalet del Colle des Montets (Comune di Chamonix)
  • Giardino botanico alpino Flore-Alpe (Commune d'Orsières)

Nel 2021 e 2021, queste strutture e siti saranno oggetto, nell'ambito del progetto Alcotra "Parcours d'interprétation du patirmoine naturel et culturel" di interventi di ammodernamento e di implementazione di strumenti innovativi, con l'obiettivo di migliorare sia la comprensione che la divulgazione di tali patrimoni.

Per saperne di più

  • Home
  • Territorio
  • Lettura ed interpretazione del patrimonio naturale e culturale